sabato 30 luglio 2011

Flat Top Synthetic Kabuki - F80 SIGMA

Ciao ragazze, oggi vi parlo di questo pennellone che la Sigma mi ha inviato gratuitamente grazie all'Affiliate Program, ma soprattutto grazie a voi che mi avete permesso di raggiungere le oltre 200 iscrizioni che servivano per ottenere questo regalino!

(Clicca per ingrandire)

Come si presenta?: Si tratta di un pennello dall'impugnatura molto grossa e le setole sono fittissime e piatte sulla punta. E' assolutamente sintetico.

Cosa ne penso?: Desideravo un pennello di questo da una vita, anzi a dire il vero volevo proprio questo di Sigma da quando l'avevo visto utilizzare da Giuliana (makeupdelight2009) per stendere il fondotinta e quando ho visto che la Sigma dava questa opportunità ovviamente non me la sono lasciata sfuggire.
Premetto subito che non mi sono lasciata influenzare dal fatto che abbia ricevuto questo prodotto gratis. Detto questo, andiamo avanti con la review!

Ha un manico molto robusto e delle setole morbidissime, ma soprattutto fittissime! Inoltre ha un taglio praticamente perfetto! Ce l'ho da quasi un mese e mezzo e l'ho usato in tantissimi modi:

 - col fondo minerale e non mi è piaciuto molto perché credo sia poco indicato per questo genere di fondotinta.. insomma la stesura non mi ha convinta molto;

 - col fondo liquido ed è spettacolare! All'inizio ero convinta che le setole così fitte avrebbero creato solo un effetto mascherone sul mio viso, invece mi sono dovuta ricredere! Lascia un effetto davvero naturale ma allo stesso tempo coprente (poi ovviamente dipende anche dal tipo di fondo che utilizzate). L'unica cosa che ho notato è che rispetto ad un pennello piatto mi ha dato l'impressione che abbia dovuto fare qualche pompata in più di fondotinta;

 - col fondo in mousse e anche per questo mi è piaciuto parecchio, anche se mi veniva un po' difficile prelevare il fondo dalla boccetta direttamente col pennello, però anche in questo caso dava una coprenza a dir poco fenomenale;

 - col blush liquido di Kiko.. fantastico! Mettere questo prodotto con le dita non mi lasciava mai molto soddisfatta perché non riuscivo a stenderlo benissimo o comunque ci dovevo stare attenta, col pennello è stato un gioco da ragazzi.. fa praticamente tutto lui! L'unica cosa è che il blush di Kiko mi ha macchiato le setole del pennello e il colore non riusciva ad andare via se non con l'olio d'oliva dopo aver sfregato per bene;

 - col blush in polvere e minerale: lo stende divinamente! Dal momento che le setole sono fitte e si espandono poco, permette di applicare il blush alla "Heidi".. fa un bell'effetto guanciotte rosate ed evidenti. A me il blush piace evidente sulle guance (senza esagerare ovviamente) e questo pennello fa benissimo il suo lavoro.

Dopo averlo testato in lungo e in largo sono arrivata alla conclusione che questo pennello dà il meglio di sé coi fondi liquidi e coi blush in crema o in polvere.. quindi questi sono i maggiori utilizzi che ne faccio!

Ma passiamo ai dati più tecnici! L'ho lavato già tantissime volte e non ha mai perso un pelo o colore. Non si è mai sformato. Le setole si asciugano in un pomeriggio, ma considerate che è pure estate, abito in Sicilia e nella mia camera c'è una media di 28 gradi ogni giorno.. quindi insomma, d'inverno non so come si comporterebbe da questo punto di vista.
Altra cosa importante: non fa una sola riga quando stendete il fondotinta liquido! Credetemi, ho pennelli da fondo di tutti i tipi a casa e questo è uno dei pochi che non ne fa manco mezza! 

Che altro dire? Io credo sia davvero un bel pennello e pensavo fosse anche abbastanza costoso, invece guardando sul sito della Sigma ho potuto constatare che ha un prezzo davvero accessibile. Lo consiglio veramente per chi vuole un un buon pennello da fondo ma che in realtà si dimostra versatile!

Il prezzo è di 16$ e potete trovarlo nel loro sito: http://www.sigmabeauty.com/default.asp, o anche su Cambree (ma costa decisamente di più).

Voto: 9.

Vi lascio alle fotine:

(Clicca per ingrandire)

(Clicca per ingrandire)

(Clicca per ingrandire)

(Clicca per ingrandire)

(Clicca per ingrandire)

(Clicca per ingrandire)

Vi lascio anche un video per farvi vedere la morbidezza e la fittezza delle setole:


video



La Sigma mi ha dato l'opportunità di fare un giveaway di questo pennello che vi sarà spedito direttamente da loro. Penso proprio che a breve quindi farò anche io il mio primo giveaway perché è davvero un bel pennello che mi piacerebbe vincesse una delle mie iscritte, ma devo ancora parlarne con la ditta e soprattutto decidere come organizzarlo! Vi terrò comunque aggiornate! 

A presto,

Daniela

P.S.: ovviamente ringrazio la Sigma per l'opportunità che mi ha dato!

giovedì 28 luglio 2011

Make Up con Colour Sphere numero 35 di KIKO

Eccovi le foto del make up che ho realizzato! Mi scuso se la qualità delle foto non è eccellente ma fotografarsi da sole è un'impresa titanica e scusatemi pure se il trucco non è perfetto ma sono foto scattate a fine serata!

(Clicca per ingrandire)

(Clicca per ingrandire)

(Clicca per ingrandire)

(Clicca per ingrandire)

(Clicca per ingrandire)

 (Clicca per ingrandire)

(Clicca per ingrandire)

(Clicca per ingrandire)

 (Clicca per ingrandire)

(Clicca per ingrandire)

Bene ragazze, spero vi sia piaciuto e se avete qualche consiglio da darmi o volete giusto dirmi la vostra opinione come sapete potete benissimo commentare!

Daniela

Colour Sphere Eye Shadow - numero 35 (Verde Malachite) KIKO

Ciao ragazze! Oggi vi parlo di uno dei prodotti che più mi ha fatto impazzire da quando l'ho comprato! Si tratta del Colour Sphere di Kiko, il numero 35:

(Clicca per ingrandire) 

(Clicca per ingrandire)

Come si presenta?: Si tratta di un ombretto cotto. Contiene 1.8 grammi di prodotto e ha una scadenza dopo 18 mesi dall'apertura. Applicatore in dotazione.

Cosa ne penso?: Inizio subito col dire che io ho un rapporto molto controverso con gli ombretti cotti! Li considero quei classici prodotti che hanno dei colori a dir poco fantastici quando li swatchi sul dito ma appena li applichi col pennello risultano una vera e propria ciofeca! 
Avevo adocchiato questo ombretto se non sbaglio in uno dei posts del blog di Giuliana (makupdelight2009) e quando l'ho visto ho praticamente strabuzzato gli occhi: doveva essere mio! L'ho comprato insieme ad una mia collega e appena lo abbiamo provato... DELUSIONE! Dove era quel bel colore marino intenso che tanto ci aspettavamo? Era una vera e propria schifezza! L'ho abbandonato per mesi e mesi, qualche volta andavo a riprenderlo tanto per vedere che make up avrei potuto fare ma niente. 
Ultimamente però ho deciso di sperimentare un po' e ho potuto constatare che da il meglio di sé con una buona base sotto (anche se il risultato non mi soddisfa lo stesso), con una base dello stesso colore o di un colore simile o perlomeno l'importante è che sia scura e poi ovviamente bagnato! Per ottenere il meglio del meglio io faccio tutti e tre i passaggi e così sì che riesco ad avere il bellissimo colore della cialda! Ovviamente tutta questa procedura toglie un bel po' di tempo ed è questo che mi scoccia di questo prodotto: quando sono di fretta ma voglio fare comunque un make up particolare evito di utilizzarlo perché perderei davvero troppo tempo o se mi voglio semplicemente accontentare utilizzo uno dei procedimenti ma resto comunque insoddisfatta. 
La confezione contiene uno di quei "caspitielli" (l'applicatore per ombretti :-P) che sono sempre inutili ma che in questo caso si rivelano buoni perché permettono di picchiettare e fissare bene il colore sulla palpebra, oltre il fatto che uno dei lati dell'applicatore è più appuntito e quindi permette di mettere l'ombretto anche nella rima inferiore dell'occhio!
Che altro dire? Nonostante tutto lo consiglio perché ha un bellissimo colore che secondo me fa risaltare da morire gli occhi castani/nocciola. Io sono sempre stata scettica nei confronti di questi colori e raramente riesco a vedermeli addosso ma questo mi piace particolarmente.. poi credo che per chi ha la pelle chiara è il top. Ho fatto un make up con questo ombretto abbinato ad un viola e devo dire che ne sono rimasta molto soddisfatta. Nel prossimo post vi inserirò le foto!
A proposito, inizialmente apparirà poco scrivente ma più lo si usa, più si consuma lo strato superficiale della cialda e più diventa scrivente.. io infatti prima di usarlo spesso ci passo il dito sopra per togliere il primo strato e poi procedo direttamente col pennello o con l'applicatore.

Il prezzo è di 5.90€ e potete trovarlo in tutti i negozi Kiko o sul loro sito http://www.kikocosmetics.com/eshop/it/home.

Voto: 7.5.

Anche se sono stata parecchio critica nella recensione, gli ho dato comunque un buon voto perché nonostante i vari accorgimenti, sono convinta che alla fine per il risultato che dà vale davvero la pena averlo.

Adesso vi lascio alle foto. Premetto che ho fatto gli swatches con il "C" brush di Elf che ha le setole abbastanza fitte:


(Clicca per ingrandire)

(Clicca per ingrandire)

 (Clicca per ingrandire)

Ombretto applicato senza alcuna base. Come potete vedere non è per niente scrivente:

(Clicca per ingrandire)

Ombretto applicato con base (Primer Potion):

(Clicca per ingrandire)

Ombretto applicato con base scura (Glamorous Eye Pencil numero 409):

(Clicca per ingrandire)

Ombretto applicato con Fix Plus di Mac:

(Clicca per ingrandire)

Bene ragazze, spero di esservi stata utile! Se vi interessa fra poco preparo il post col make up che ho realizzato con questo ombretto! Stay tuned!

Daniela

lunedì 25 luglio 2011

Absolute Eye Colour - 030 Once in a Blue Moon CATRICE

Ciao ragazze, eccomi tornata con una review! Oggi vi parlo di un prodotto che ho ormai da circa 3-4 mesi e che mi ha un po' delusa! Si tratta dell'Absolute Eye Colour nella colorazione 030, Once in a Blue Moon:

(Clicca per ingrandire)

Come si presenta?: Si tratta di un duo di ombretti, un argento scuro e un blu notte metallizzato con all'interno brillantini argentati e azzurri. Ha una scadenza dopo 24 mesi dall'apertura e per quanto riguarda la quantità, l'ombretto blu ha un peso di 2 grammi, mentre quello argentato di 3 grammi.

Cosa ne penso?: Avevo sentito parlare benissimo degli ombretti Catrice come un prodotto addirittura superiore a quelli Essence, nonostante escano dalla stessa fabbrica ma mi sono dovuta ricredere con questo duo. Non so se sono stata sfigata io o se è proprio il finish di questi ombretti ma scrivono davvero pochissimo. Lasciano sulla palpebra una patina molto leggera di colore e sono necessarie parecchie passate prima di raggiungere un risultato decente! Peccato davvero perché swatchati sul dito sono davvero fantastici, soprattutto il blu e io ne cercavo uno da un bel po' di tempo. 
Utilizzarli col pennello è totalmente inutile! Si vedono già poco stendendoli col dito figuratevi coi pennelli! Ho dato parecchie possibilità a questo prodotto, ho raschiato anche la patina superficiale sperando di ottenere qualcosa e invece niente, alla fine mi sono arresa e riesco ad utilizzarli solo con una base dello stesso colore. Tempo fa ho fatto un trucco proprio su questi toni e ho dovuto utilizzare i long lasting della Kiko, cercando di sfumare il colore il meno possibile.. quindi insomma.. alla fine tutto il lavoro l'hanno fatto i matitoni e non questi ombretti!
Il blu, poi, delude tantissimo: una volta steso perde tutti i brillantini che vanno inevitabilmente a finire ovunque sul viso tranne che sulle palpebre. L'argento è un disastro.. è smortissimo!
Insomma, evitatevi la spesa di almeno questa colorazione.. sulle altre ovviamente non posso dire nulla ma se c'è una cosa sicura è che se mai dovessi imbattermi di nuovo su degli ombretti Catrice, eviterò come la peste finish di questo genere!

Il prezzo è di 4.29€ e potete trovarlo in tutte le Coin con stand Catrice!

Voto: 2.

Vi lascio alle foto:

(Clicca per ingrandire)

Una passata col dito. Come potete vedere non hanno una grande scrivenza:

(Clicca per ingrandire)

(Clicca per ingrandire)

Più passate (tante):

(Clicca per ingrandire)

Bene ragazze, spero di esservi stata utile! Se qualcuna di voi ha avuto un'esperienza migliore con questi ombretti mi faccia sapere!

A presto.

Daniela

domenica 24 luglio 2011

Chi non muore si rivede! :-)

Ciao ragazze! Dopo più di un mese e mezzo eccomi qui tornata su blogger! In realtà non ho ancora finito gli esami!!! L'ultimo sarà martedì (sperando vada tutto bene), ma è un periodo particolare.. ho dieci mila cose da fare per l'Erasmus, sto facendo il tirocinio per l'università, devo ancora studiare fino a martedì, ma cosa più importante di tutte... aspetto che il mio nipotino nasca!! Ormai manca pochissimo.. fra qualche giorno diventerò zia per la prima volta e sono contentissima.. ormai non stiamo più nella pelle!
Ringrazio moltissimo tutte voi che mi avete aspettata senza mai abbandonarmi, ho visto che le mie iscrizioni sono sempre rimaste uguali nel corso del tempo, anzi sono addirittura aumentate! Quindi insomma, ringrazio anche le nuove iscritte! Da adesso in poi spero di dedicarmi un po' di più a questo blog.. non immaginate quanto avrei voluto scrivere in questo mese ma sapevo che avrei perso troppo tempo perché, non so voi, ma quando pubblico un post sto spesso a controllare se viene letto, se mi vengono lasciati commenti.. insomma, mi appiccico al pc e non mi stacco più quindi ho preferito evitare direttamente!
In questo mese però, nonostante sia stata molto in casa, ho comunque avuto l'opportunità di provare parecchi prodotti che avevo comprato nei mesi scorsi e quindi adesso ve li recensirò tutti a poco a poco!
A proposito.. sono riuscita a non comprare un solo prodotto di make up per 2 mesi e 10 giorni.. altro che project 10 pan!!!! Specifico però che non è stata una scelta mia, ma non ho proprio avuto tempo di girare negozi e inoltre quando mi trovavo alla Coin o da qualche altra parte non ero per niente ispirata.. ma dopo tutto questo tempo mi sono sfogata facendo un bell'ordine da Zoeva. Mi è già arrivato tutto e sto testando già e devo dire che per quel poco che ho provato per ora mi sento abbastanza soddisfatta!
A voi come va? Siete state al mare? Personalmente ci sono andata solo 3 volte e ho avuto giusto il tempo di bruciacchiarmi un po', poi iniziando il tirocinio ho dovuto dire addio alle belle mattinate passate a nuotare, ma appena finisco l'esame ci andrò di pomeriggio! Io abito in Sicilia a 5 minuti dal mare e, credetemi, lo scorso anno ci sono andata solo una volta. Insomma, non andavo al mare seriamente da almeno 4 anni dato che negli anni passati ci sarò andata al massimo 4-5 volte. Quest'anno ho deciso che almeno un po' di abbronzatura devo prenderla anche perché mi comincia a scocciare che la gente mi dica che sono troppo bianca e che ho l'aspetto di una persona malata (va beh la gente esagera sempre!). Ma tanto, essendo troppo bianca, non riuscirò mai ad abbronzarmi come vorrei io, soprattutto perché uso una protezione molto alta (prescritta dal dermatologo). Al mare vedo spesso gente che accelera l'abbronzatura utilizzando l'olio Johnson... Ossignur!!!! Già non è granché come prodotto, se poi lo si usa per far friggere la pelle.. ahi ahi ahi! Sarà che da quando curo la pelle per i brufoli sono fissata ma certe cose mi inorridiscono proprio.
Comunque, basta chiacchiere! Per ora vi lascio con questo post! Se oggi riesco a ritagliarmi un momento libero scriverò una review dato che ho già fatto le foto, sennò ci si vede nei prossimi giorni!

A presto,

Daniela :-)