martedì 24 gennaio 2012

Long Lasting Eye Liner Pen - 002 Turquoise GOSH

Ciao ragazze, eccomi finalmente tornata con una review! Ultimamente non mi andava molto di scrivere sul mio blog, ma non perché mi stia stufando di questo spazio, ma semplicemente perché non ero proprio dell'umore. In più, non ho riportato molti prodotti con me in Inghilterra (ne ho ancora meno di quando sono partita a settembre), quindi non ho molta roba di cui potervi parlare, a meno che non faccia nuovi acquisti, e considerando tutte le robe che ci sono in offerta da Superdrug, è probabile che prima o poi mi ricapiti di comprare qualcosa.
Intanto però vi voglio parlare di un eyeliner che ho corteggiato per più di un mese all'inizio del mio erasmus e che non sapevo mai se acquistare o meno. Alla fine ho ceduto, ebbene sì!
Si tratta di questo bel turchese di Gosh. Mi scuso anticipatamente se le luci nelle foto saranno artificiali ma per avere il sole qui in UK ci vuole solo un miracolo.

(Clicca per ingrandire)

Come si presenta?: Si tratta di un eyeliner con la punta in feltro, tendente al color petrolio. Il tubetto contiene 1.8 ml di prodotto e ha una scadenza dopo 9 mesi dall'apertura.

Cosa ne penso?: Io sono un'amante degli eyeliner colorati e mi piace tantissimo utilizzarli su un trucco naturale per dare quel tocco in più che non guasta mai. Quando ho visto questo per la prima volta me ne sono letteralmente innamorata ma essendo ancora all'inizio del mio erasmus non volevo sperperare subito i miei poveri risparmi iniziando a comprare prodotti di make up. Gli ho così fatto la corte per almeno un mese, andavo da Superdrug a guardarlo e rimirarlo e alla fine sì, ho ceduto e non me ne sono pentita!
Se come me amate gli eyeliner colorati, questo è un colore che non deve assolutamente mancare alla vostra collezione: è bello, è particolare, non passa inosservato e arricchisce anche i make up più poveri di fantasia.
Ma andiamo alle caratteristiche tecniche! E' abbastanza liquido, questo quindi mi permette di stenderlo molto facilmente anche se la sua punta in feltro crea qualche fastidio al momento dell'applicazione dato che lascia una leggerissima linea bianca al centro, ma basta comunque una seconda passata per avere un bel colore pieno. D'altronde credo che quasi tutti gli eyeliner con questa punta abbiano questo problema, dobbiamo solo abituarci! Solo un eyeliner marrone della marca Collection2000 non mi ha dato mai problemi del genere.. ve ne parlerò!
Nonostante tutto però, la punta di questo eyeliner mi piace parecchio perché è abbastanza appuntita da permettermi di fare delle righe piuttosto sottili e vicinissime all'attaccatura delle ciglia, in più non è del tutto rigida, ma si piega proprio nella parte finale come se seguisse la forma dell'occhio e questo sicuramente aiuta nella stesura del prodotto. 
La sua durata è molto buona, il colore resta inalterato per ore e ore e soprattutto, cosa importantissima, non si sbriciola col passare del tempo. Riguardo invece la fase di struccaggio, si toglie benissimo con uno struccante bifasico e soprattutto non vi lascia la palpebra macchiata come fanno molti altri eyeliner con colorazioni simili.
Insomma, se non si fosse ancora capito ve lo straconsiglio! Tra l'altro so che la Gosh viene venduta anche in Italia, quindi è probabile che lo troviate.

Il prezzo - se non ricordo male - è 5,90£ (circa 7 euro). Se vi trovate in Inghilterra lo troverete sicuramente in tutti i Superdrug.

Voto: 8,5.

Vi lascio alle foto!

(Clicca per ingrandire)

(Clicca per ingrandire)

(Clicca per ingrandire)

(Clicca per ingrandire)

E qui vi mostro con quale make up mi piace utilizzarlo. Niente di trascendentale, giusto una palpebra abbastanza naturale e una rigona molto spessa di eyeliner:

(Clicca per ingrandire)

(Clicca per ingrandire)

(Clicca per ingrandire)

Bene ragazze, spero vi esservi stata utile e alla prossima!!

Daniela

16 commenti:

  1. il tratto visto cosi' mi ricorda tantissimo quello degli eyeliners di Kiko della Chic Chalet... pure il colore!
    Hai mica avuto modo di vederli?

    RispondiElimina
  2. Misato-san, purtroppo sì e devo dissentire! Ho un eyeliner della Chic Chalet (se vai nella sezione eyeliner del mio blog ne ho parlato) e non mi è piaciuto per niente! Non so se è capitato difettoso a me, ma quello Kiko è fin troppo liquido rispetto a questo, lo definirei acquoso, e soprattutto non riesce a farmi una riga di colore piena se non con almeno 3-4 passate e il risultato è ovviamente un pastrocchio!

    RispondiElimina
  3. stavo ravanando per il blog a caccia della domanda alla mia risposta, allora la trovero' XD
    io ho il colore che questo mi ricorda (il teal) e scrive bene... infatti chiedevo per evitare colorazioni uguali XD

    RispondiElimina
  4. io ho provato solo un viola della chic chalet, promettendomi che avrei comprato gli altri se mi fosse piaciuto quello che avevo acquistato.. ma ne sono rimasta troppo inorridita!!

    RispondiElimina
  5. Ciao Dani! E' proprio un bel colore! E' anche un po' cangiante vero? o è la foto che fa i capricci?

    RispondiElimina
  6. Allora mi piace proprio un sacco!!

    RispondiElimina
  7. Ma è STUPENDO! Peccato che quando sono andata a Londra avevo un budget limitatissimo e mi sono buttata solo su Sleek...

    RispondiElimina
  8. Beh, la Sleek non è male eh.. io ho buttato tutti i miei risparmi su 15 palette sleek :/

    RispondiElimina
  9. Ciao sono una tua nuova follower, vieni a dare un'occhiata da me???
    http://blogmakeupdolls.blogspot.com/
    Kisses Miky

    RispondiElimina
  10. meraviglioso! io sto cominciando ad amare la Gosh <3

    RispondiElimina
  11. Ciao, c'è un piccolo premio per te sul mio blog! Ti aspetto!

    RispondiElimina
  12. Grazie!! sei stata carinissima a inserirmi nella tua piccola lista! mi fa molto piacere anche perché l'ultimamente - dal momento che mi trovo in Erasmus in Inghilterra - riesco ad essere davvero poco presente nel mio blog! Inserisco subito il tuo blog nel post che avevo scritto e grazie ancora!!

    RispondiElimina